L’autodistruzione di Bansky

missing_love_gallery

Venerdì scorso è stato battuto all’asta di Sotheby’s  un famoso quadro di Bansky. Tra lo stupore delle persone presenti lo stesso si è autodistrutto dopo esser stato venduto per oltre 1 milione di sterline grazie ad un meccanismo presente all’interno della cornice.

E’ stato lo stesso Street Artist a spiegare il funzionamento del ‘tritacarte’ attraverso la pubblicazione di un video che è diventato subito virale. Non resta che rimanere meravigliati per la ‘solita’ trovata di un genio fuori dal coro.

https://youtu.be/obQGv_yFzPo

Bansky ha rivendicato la performance su Instagram citando Picasso: «Ogni desiderio di distruzione è anche un desiderio di creazione». Noi possiamo solo aggiungere che l’ultima ‘copia’ rimasta in circolazione della ‘Bambina col palloncino rosso’ la potete trovare su  https://www.spazioadesivi.it/negozio/offerta-wall-sticker-banksy-missing-love/

Scherziamo ovviamente! Speriamo solo che non si autodistrugga una volta acquistata :)