SpazioAdesivi.it_istruzioni

Come si attaccano? È facile e veloce!
Guarda il video Tutorial:

 

ADESIVI MURALI E COLLEZIONI

 

ADESIVI PARETE

Applicazione 

Gli adesivi parete sono adatti a superfici lisce e senza vernici metallizzate, spatolate o particolari. In generale si adotta lo stesso principio degli adesivi murali (vedi il video), ma in questo caso non esiste l’application superiore ed è meglio realizzare una cerniera orizzontale anziché verticale. Consigliamo di essere almeno in 2 per il montaggio.

Prima dell’applicazione è opportuno controllare l’effetto finale “presentando” l’immagine a parete con le fasce sovrapposte di 2 cm ma senza spellicolare la carta di supporto. Usare un nastro adesivo con colla leggera, sempre. Verificare eventuali anomalie del muro. Non tirare troppo la stampa, potreste allungare la pellicola e non far combaciare i dettagli da accoppiare.

Cominciare stendendo a muro la prima fascia da 60 cm. Prendere bene le misure, incernierare l’adesivo col nastro circa a metà altezza. Spellicolare la parte superiore rimuovendo la carta sottostante. Mentre una persona tiene alzato l’adesivo senza farlo aderire alla parete, l’altra comincia a spatolare in maniera leggera da destra verso sinistra (o contrario) procedendo in maniera orizzontale fino ad arrivare in alto.

Se è andato tutto perfettamente, ripetere per la parte inferiore procedendo orizzontalmente fino giù e completando di fatto l’applicazione. Una volta verificato l’esatto posizionamento, spatolare energicamente con attenzione in modo tale da fissare a muro l’adesivo in maniera definitiva.

Prendere la seconda fascia da 2 cm e studiare dei punti di sovrapposizione “chiave” per facilitare l’operazione. Eseguire la stessa procedura della prima fascia ma ancorando l’adesivo non spellicolato 2 cm sopra la fascia già attaccata. Fare molta attenzione ai punti d’accoppiare, se ci sono discordanze inferiori a 1 mm tralasciateli (non sono percepibili).

Rimuovete la carta di supporto dalla parte superiore della cerniera e procedete per gradi e con molta pazienza: appoggiate la parte sinistra in alcuni punti di accoppiamento e procedere alla spatolatura orizzontalmente (sempre leggera in virtù di possibili errori da correggere alzando l’adesivo non completamente fissato). Fare questa operazione fino ad arrivare al vertice. Se tutto ok, procedete nello stesso modo ma verso il basso.

Se in alcuni punti non riuscite a far combaciare l’immagine non preoccupatevi: tirate o restringete la pellicola in modo tale da accoppiare i dettagli, solo in un secondo momento procedete a correggere con la spatolatura fissante finale e nel caso non vanno via, provare ad intagliare leggermente la pellicola superiore (avete 2 cm da sfruttare e molto probabilmente “sotto” potrebbe apparire meglio accoppiata.

Stesso discorso per la terza, quarta o altre fasce da applicare. Una volta terminato, controllare eventuali anomalie del muro e quindi rifinire con taglierino sul muro al fine di squadrare perfettamente l’immagine (oppure no).

Caratteristiche tecniche del materiale

Prodotti di media lunga durata Avery Dennison MPI-8000-Wall-Film-series

MPI 8626 per la versione Standard, MPI 8726 per le versioni con Textures Canvas, Stone e Stucco

Tutte le versioni sono Hi-Tack e di spessore circa 150 micron (ad eccezione di Stone circa 200 micron)

Avvertenze

Nessun bisogno di Primer per applicazione a muro

Stampe non laminate, da pulire solamente con panno umido

Pellicole alta adesività non rimovibili senza staccare l’intonaco